• Home
  • News
  • Roma, crepe in un palazzo a seguito del terremoto evacuate 20 famiglie

Roma, crepe in un palazzo a seguito del terremoto evacuate 20 famiglie

Terremoto a Roma, evacuato palazzo in via Germano Sommelier 11

Proseguono i sopralluoghi dei Vigili del Fuoco a seguito del terremoto del Centro Italia che dal 31 ottobre scuote Umbria, Marche e Lazio.

La scossa di terremoto non è passata inosservata nemmeno a Roma e gli effetti del sisma si rilevano ancora oggi. Questa notte infatti a seguito di un intervento dei VdF è stata evacuata un'ala di un palazzo di 5 piani a Roma, in Via Germano Sommelier.

Evacuate 20 famiglie

La decisione alle 23 di ieri quando i VdF prendono la decisione di evacuare un palazzo in centro a Roma. La preoccupazione è una grossa crepa individuata nella scala E del palazzo che si trova al civico 11. Vengono quindi allontanate le 20 famiglie residenti. Stando a SkyTg24 le lesioni sono "in continua evoluzione" e non si esclude possano essere riconducibili alle recenti scosse di terremoto.

Il palazzo non è l'unico oggetto di interventi dei Vigili del Fuoco, al contrario il loro prezioso lavoro è costante per assicurare la sicurezza dopo la scossa di terremoto del 31 ottobre 2016 e successive.

Fonte SkyTg24